Come e quando usare le rose stabilizzate

 

 

 

 

 

 

La rosa stabilizzata sostituira' nel tempo quella naturale?  


Noi pensiamo di no!

Il nostro pensiero è al di sopra delle parti in quanto noi commercializziamo sia le rose naturali

che quelle stabilizzate .

Iniziamo subito col dire che le rose stabilizzate sono molto belle e anche che il processo di

stabilizzazione è ormai arrivato ad un ottimo livello che ha permesso di aumentare la durata

nel tempo di questi fiori . Dal punto di vista pratico sono un articolo molto interessante per

quanto riguarda la creazione di bomboniere e centritavola in quanto si possono preparare in

largo anticipo a differenza del fiore fresco reciso .

Ma noi siamo amanti della natura e quindi pensiamo fermamente che niente

è piu' bello ed elegante di una rosa recisa .

Non c'è niente di piu' entusiasmante per un fiorista o una persona che ama i fiori vedere la

composizione cambiare forma nel tempo fino a svanire.

E' il dualismo tra la perfezione utopica della forma e la bellezza vivente ma momentanea.

Pensiamo quindi che la perfezione esiste nella vita della rosa naturale anche se ovviamente

è destinata a sfiorire esattamente come la vita dell'uomo . Per questo motivo riteniamo che le rose

naturali non debbano "temere" la concorrenza di quelle stabilizzate.

Per i momenti piu' belli della nostra esistenza vorremmo quindi sempre essere circondati da fiori naturali.

Noi non consiglieremo mai per esempio l'allestimento floreale di un matrimonio

con rose stabilizzate e tantomeno il bouquet della sposa...

la rosa pur bella che sia merita di appassire in breve tempo di fronte alla

bellezza della nostra amata!

Altro in questa categoria: Cos ' è la rosa stabilizzata »

    logo